Cheremule

Masso su Ss, Castelsardo tagliata in due

Tragedia evitata a Castelsardo a causa del maltempo: questa mattina lungo la statale 200, che collega il comune con la frazione di Lu Bagnu, un masso di grosse dimensioni è caduto dal costone sovrastante sulla carreggiata, in località Punta Spinosa. Fortunatamente la strada era già stata chiusa la traffico da martedì sera, dopo che una frana aveva invaso le due corsie. "Chiudere subito dopo la prima frana è stata una scelta prudente e lungimirante - commenta il sindaco di Castelsardo, Franco Cuccureddu - La decisione presa la sera dell'1 maggio ha sicuramente creato disagi a tutti, ma visto quello che è successo oggi, possiamo dire che è servita a scongiurare una possibile tragedia". Il primo cittadino ha incontrato tecnici e funzionari dell'assessorato regionale ai Lavori pubblici e dell'Anas per studiare assieme gli interventi per mettere quanto prima in sicurezza quel tratto di strada e limitare i disagi ai cittadini, costretti a fare i conti con il territorio comunale tagliato in due: nella frazione di Lu Bagnu si trovano una scuola elementare e il liceo scientifico, mentre in paese ci sono tutti gli altri servizi, uffici comunali, farmacia, ambulatori medici.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie